LA FEDINA PENALE DI BEPPE GRILLO

Premessa del Blog: " Non siamo giustizialisti, ma garantisti e possiamo capire la tragedia dell'incidente, ma rimane il fatto che una fedina penale sporca è' sempre una fedina penale sporca, e da gente che predica la galera per tutti ti aspetti che non abbia neanche un infrazione stradale... "

Di seguito l'articolo scaricato da: http://questopuntoesclamativo.wordpress.com/2012/04/23/beppe-grillo-e-stato-condannato-per-omicidio-colposo-lo-sapevate/  

Beppe Grillo è stato condannato per omicidio colposo. Lo sapevate?

Nel 1988 la Corte suprema di cassazione  condannò definitivamente Beppe Grillo per omicidio colposo plurimo a un anno e tre mesi di carcere, poiché giudicato responsabile della morte di due coniugi genovesi, Renzo Giberti (45 anni) e Rossana Guastapelle (33 anni), e del loro bambino Francesco di 8 anni, a seguito di un incidente stradale nei pressi di Limone Piemonte da lui causato il 7 dicembre 1981. Il fuoristrada di Grillo scivolò su una lastra di ghiaccio in una strada sterrata di montagna e finì in un burrone: morirono tutti i passeggeri del mezzo tranne lui, che riuscì a salvarsi saltando fuori dall’abitacolo. Oggetto di critica è stato il fatto che egli stesso, condannato in via definitiva per omicidio colposo, volesse che fossero esclusi dal Parlamento italiano i condannati in via definitiva, o in primo e secondo grado in attesa di giudizio finale. 
Un pò come il bue che dice cornuto all’asino, ma si sa, se c’è una cosa che a Grillo riesce particolarmente, è sicuramente predicare bene e razzolare male.

20 commenti:

  1. ma fatemi il piacereeeeeeeeeeeeeeeeeee, un incidente causato da cause naurali ( lastra di ghiaccio)
    siete ridicoli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. RIDICOLO che PENOSO, sei TU! Ah, uno che porta alla MORTE in una strada PERICOLOSISSIMA e GHIACCIATA tre persone è stato condannato "ingiustamente"? Se è così CHIUDIAMO I TRIBUNALI! MA siete SCEMI o CE FATE?

      Elimina
    2. Il problema è che mentre in tre morivano lui saltava fuori dall'auto. ...
      Anche a me è sucessò un incidente nello stesso posto ma nessuno è scappato

      Elimina
    3. Da una lastra di ghiaccio che era su un tratto di strada forestale interdetto alla circolazione, a cui Grillo ha avuto accesso alzando volutamente una sbarra ed infischiandosene dei divieti.

      Elimina
    4. Si tratta di una strada militare interdetta al transito civile in direzione Col di Tenda .Morirono un ragazzino di 11 anni e due parenti adulti .In piccolo una bravata alla Schettino.Documentati prima di dire sciocchezze

      Elimina
  2. Un incidente automobilistico cosa c' azzecca con quei truffatori che sono in parlamento ? A quelli come te dovrebbe essere vietato di scrivere anche sul giornalino dell' asilo. Ridicolo e ignorante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, uno che porta alla MORTE in una strada PERICOLOSISSIMA e GHIACCIATA tre persone è stato condannato "ingiustamente"? Se è così CHIUDIAMO I TRIBUNALI! MA siete SCEMI o CE FATE?

      Elimina
  3. che ignoranza, ma come si fà, un incidente può capitare a tutti, anche a te che sputi sentenze per il gusto di fare la notizia, comunque siete degli sciacalli che marciano sulle disgrazie altrui.E non spreco altre parole, altrimenti farei un articolo da fare tremare.....marci e corrotti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, uno che porta alla MORTE in una strada PERICOLOSISSIMA e GHIACCIATA tre persone è stato condannato "ingiustamente"? Se è così CHIUDIAMO I TRIBUNALI! MA siete SCEMI o CE FATE?

      Elimina
  4. e cmq Beppe Grillo non era candidato, da qui si osserva l'imbecillità del cretino che ha scritto questo articolo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il CRETINO sei TU! Ammazza che FACCIA TOSTA, voi PEPPIANI non vi fermate neanche davanti alla MORTE! VERGOGNATEVI!

      Elimina
  5. Penso che la condanna che ha subito Grillo sia ingiusta, ma NON E' QUESTO IL PUNTO. Se si afferma che un condannato non può essere eletto non si può a propia volta essere condannati. Se si ritiene che le sentenze della magistratura siano una sorta di verdetto divino non si può discriminare fra i diversi tipi di condanna:la tua è brutta perchè non hai fatto lo scontrino fiscale, la mia è bella perchè si è trattato di un incidente. Se il magistrato ti ha condannato quell'incidente NON ERA TALE, TU SEI COLPEVOLE, PUNTO E BASTA. Non si può essere forcaioli a metà. Quanto al fatto che Grillo non sia in parlamento, NON VUOL DIRE NIENTE. Non è in parlamento ma di fatto dirige come burattini i "suoi" parlamentari.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, uno che porta alla MORTE in una strada PERICOLOSISSIMA e GHIACCIATA tre persone è stato condannato "ingiustamente"? Se è così CHIUDIAMO I TRIBUNALI! MA siete SCEMI o CE FATE?

      Elimina
    2. Ah, uno che porta alla MORTE in una strada PERICOLOSISSIMA e GHIACCIATA tre persone è stato condannato "ingiustamente"? Se è così CHIUDIAMO I TRIBUNALI! MA siete SCEMI o CE FATE?

      Elimina
  6. L'informazione non è corretta, la fedina penale non è sporca perchè manca l'inscrizione nel casellario giudiziale. Un incidente è un incidente, la lastra di ghiaccio sulla strada non ce l'ha messa Grillo. E' successo e poteva succedere a chiunque passasse di lì, doveva morire per essere considerato non colpevole ?
    Inoltre parliamo di un incidente di più di 30 anni fa.

    Mentre in parlamento ci sono condannati per truffe, falsi in bilancio e atti contro la pubblica amministrazione che vengono allegramente retribuiti con i soldi degli Italiani.

    E Grillo non si è mai candidato. La sua idea è legittima e nessuno può contestare la richiesta di avere un parlamento pulito.

    RispondiElimina
  7. ora mi facci quattro risate... Berlusconi condannato a 4 anni deve andare a casa per la legge severino votata da lui avendo oltre 2 anni di condanna...grillo che ha 1 anno e 3 mesi potrebbe benissimo essere in parlamento non c'e' solo perché al m5s le leggi interne si rispettano e questa dice che chi e' condannato non puo' essere eletto in parlamento ma nessuna legge della ns costituzione proibisce a grillo di essere in parlamento...

    RispondiElimina
  8. Infatti non c'è nemmeno il bisogno di aprire dibattiti lo ha detto lui che non si candidava e 'ha fatto . Tanto se si sarebbe candidato ci saremmo dovuti stare zitti zitti e accettarlo anche perche come si puo cacciare un singolo individuo se poi non abbiamo il coraggio di fare il popolo e aver prima saputo cacciare quegli insetti fastidiosi che ci hanno fatto sentire dei cogl..ni per circa 20 anni

    RispondiElimina
  9. Infatti non c'è nemmeno il bisogno di aprire dibattiti lo ha detto lui che non si candidava e 'ha fatto . Tanto se si sarebbe candidato ci saremmo dovuti stare zitti zitti e accettarlo anche perche come si puo cacciare un singolo individuo se poi non abbiamo il coraggio di fare il popolo e aver prima saputo cacciare quegli insetti fastidiosi che ci hanno fatto sentire dei cogl..ni per circa 20 anni

    RispondiElimina
  10. Che PEPPE abbia ucciso tre persone lo sa anche il mio gatto (lui è saltato fuori dalla macchina prima che finisse in un burrone), ma è altrettanto chiaro che questo CESSO di presidente del ... coniglio (vista la sua vigliaccheria e i suoi ... denti!) gli sta consegnando in mano l'Italia!

    RispondiElimina
  11. "Oggetto di critica è stato il fatto che egli stesso, condannato in via definitiva per omicidio colposo, volesse che fossero esclusi dal Parlamento italiano i condannati in via definitiva, o in primo e secondo grado in attesa di giudizio finale", volevo solo informarvi che Grillo non è un politico, rappresenta soltanto la facciata del M5S.

    RispondiElimina